Stampa
PDF

Discipline Olistiche e del Benessere

Settore Olistico C.S.E.N. Riconosciuto dal Ministero del Lavoro e delle politiche Sociali iscrizione n.77- Registro nazionale Legge 383/2000 
I corsi di seguito proposti sono svolti alcuni direttamente dai Comitati C.S.E.N. ed altri affidati ad Associazioni affiliate accuratamente selezionate le quali hanno aderito a precise linee guida per la formazione da noi adottate secondo i principi di tutela per l'utente finale come indicato dalla legge 4/2013. 

L'INSERIMENTO IN QUESTO SITO DEI CORSI DI FORMAZIONE DELLE ASSOCIAZIONI AFFILIATE E ABILITATE AI CORSI RICONOSCIUTI CSEN NEL RISPETTO DEL MONTE ORE FORMATIVO DEL SETTORE OLISTICO NAZIONALE. 

Al termine e dopo il superamento dell'esame finale, le qualifiche conseguite prevedono il: DIPLOMA NAZIONALE, TESSERINO TECNICO ED ISCRIZIONE NELL'ELENCO NAZIONALE TECNICI OLISTICI C.S.E.N.

Riconoscimenti e Convenzioni

C.S.E.N. Nazionale

           Provider  ECP Europei


Convenzione Nazionale

SIAF - C.S.E.N.


Convenzione Nazionale CSEN-SINAPE




Deotologia

Tutte le tecniche praticate e i corsi formativi proposti dal Settore Olistico e del Benessere sono finalizzate ad una maggiore conoscenza e favorire il corretto mantenimento del benessere psico-fisico nella sua totalità. Il Settore propone percorsi formativi e linee guida nell'ambito delle Discipline Olistiche condivisibili con altre Associazioni, astenendosi dal proporre alcuna tecnica che voglia sostituirsi in alcun modo a pratiche mediche o psicanalitiche di alcun genere come disciplinato dalla recente pubblicazione della Legge 14.01.2013 n° 4 , G.U. del 26.01.2013. 

Le informazioni presenti in questo sito riflettono il nostro personale pensiero, quindi non lo riteniamo assoluto e imprescindibile. Invitiamo sempre a vagliare quanto riportato nelle pagine web, secondo le personali inclinazioni e con razionalità, dal momento che nessuno è chiamato ad accettare in modo incondizionato, e con semplicità, ciò che è riportato. Chi accede al sito lo fa per propria consapevole decisione. Per questo motivo invitiamo coloro che fossero entrati erroneamente a non proseguire la navigazione su questo sito. La Presidenza e i Referenti del Settore declinano ogni responsabilità, per un uso improprio delle informazioni presenti nel sito e sottolineano che esse sono di natura generale e a scopo puramente divulgativo, che non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico abilitato (cioè un laureato in medicina abilitato alla professione) o nei casi specifici, di altri operatori sanitari (odontoiatri, infermieri, farmacisti, fisioterapisti, psicoterapeuti, psicologi, e così via). 

Decliniamo, altresì, ogni responsabilità qualora gli argomenti trattati possano ledere, in qualunque modo, la sensibilità ed i valori dei visitatori. Nel creare questo sito gli autori non hanno inteso violare il diritto di copyright. Se accidentalmente, fosse stato utilizzato materiale protetto da copyright, si prega di comunicarcelo all'indirizzo e-mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  provvederemo quanto prima. Gli autori del sito desiderano dichiarare che non hanno alcuna responsabilità circa i contenuti dei collegamenti (link) presenti che rimandano ad altri siti e che non hanno alcuna intenzione di entrare in contrasto con l'altrui pensiero ma di poter esercitare il diritto di manifestare il proprio come sancito dalla Costituzione Italiana all'articolo 21: «Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione». L'operatore Olistico che intraprende tale professione, rispetta i principi etici dell’accoglienza e del rispetto, dell’autenticità e della congruenza, della gentilezza e dell’ascolto, della dignità e responsabilità, della competenza e della saggezza. Esso ha tutto il diritto di non collaborare verso obiettivi che contrastino con le proprie convinzioni etiche e con i propri valori, impegnandosi tuttavia a salvaguardare le esigenze del cliente e indirizzandolo verso chi possa aiutarlo. Qualunque comportamento che comprometta l’immagine dell’Operatore Olistico (utilizzo di titoli falsi, dichiarazioni non veritiere, diffamazione dei colleghi) e costituisca abuso della propria posizione professionale (uso di tecniche e/o strumenti senza aver acquisito la necessaria competenza , nonchè la formulazione di diagnosi) costituisce illecito deontologico. 

L’ Operatore Olistico deve svolgere le proprie prestazioni nell'ambito delle competenze acquisite aggiornandosi regolarmente nelle materie nelle quali si è formato ed evitare dal punto di vista etico e deontologico il prolungamento dell’intervento di consulenza qualora si sia dimostrato inefficace; in tal caso l'operatore dovrà indirizzare il proprio interlocutore nell'ambito delle proprie conoscenze, verso eventuali specialisti o altri colleghi, affinchè ne consegua il minor disagio possibile . E’ eticamente e deontologicamente scorretto avere rapporti professionali con persone con le quali si abbia un rapporto di parentela o relazioni affettive e/o sessuali. L’Operatore Olistico in ogni circostanza è tenuto al segreto professionale, fatta eccezione per i casi previsti dalla legge.

Lavora con noi

Seguici su


Facebook

Twitter

Rss

Video

Newsletter Corsi

Iscriviti alla Newsletter del Centro di Formazione CSEN per essere informato sui prossimi corsi